domenica 5 febbraio 2017

Trump: “Putin sarebbe un assassino? Perché noi siamo innocenti?”



Vladimir Putin è un assassino”“Ve ne sono tanti di assassini…Cosa crede, che il nostro paese sia innocente?”.
Il botta e risposta tra Bill O’Reilly e Donald Trump, intervistato per Fox News, fa piazza pulita degli attacchi mossi da una certa stampa al presidente russo Vladimir Putin. “Rispetto molte persone ma questo non significa che andrò d’accordo con lui (Putin, ndr) – puntualizza, poi, il tycoon – è un leader del suo Paese. Io dico che è meglio andare d’accordo con la Russia che non andarci d’accordo”.
Lotta al terrorismo islamico, pace in Siria e Iraq e guerra al Califfato sono senza alcun dubbio i dossier che Trump intende affrontare con Putin. Sul tavolo c’è sicuramente anche la guerra civile in Ucraina. Ieri sera, nel corso del colloquio telefonico avuto ieri sera con il presidente ucraino Petro Poroshenko, il tycoon ha messo in chiaro che vuole lavorare sia con Kiev sia con Mosca per risolvere il conflitto nell’est dell’Ucraina. Si è trattato del primo contatto diretto fra Trump e Poroshenko da quando il primo si è insediato alla Casa Bianca lo scorso 20 gennaio. L’obiettivo del presidente americano di migliorare le relazioni con il Cremlino ha recentemente allarmato l’Ucraina, dove resta irrisolto il conflitto in corso da tre anni nell’est del Paese.
Dopo le continue provocazioni di Barack Obama, Trump punta a stemperare i rapporti con il Cremlino. Senza, però, far sconti a Putin. “Lo rispetto – ammette ai microfoni di Fox News – ma questo non significa che andrò d’accordo con lui”. Nell’intervista, però, gli viene rinfacciato dal giornalista che il capo del Cremlino è un “killer”, un assassino“Ci sono un sacco di assassini, noi stessi abbiamo un sacco di assassini – replica Trump – che cosa pensa? Che il nostro Paese è così innocente?”. Una risposta che ha subito scatenato i media progressisti. Su Twitter Bret Stephens, editorialista del conservatore Wall Street Journal, lo ha subito accusato di “calunniare il proprio paese come mai ha fatto alcun presidente”.
Fonte: Il Giornale

Nessun commento:

Posta un commento